Arcipelago toscano e Capo Corso

Crociera a vela in Toscana!

Secondo la leggenda, mentre la dea Venere si allacciava la collana regalatale da Paride, il filo si ruppe e sette perle caddero in mare. Anziché sprofondare negli abissi, si fermarono sulla superficie dando origine alle isole dell’Arcipelago Toscano: Gorgona, Capraia, Elba, Pianosa, Montecristo, Giglio e Giannutri. Spiagge bellissime e selvagge, cale e secche nascoste raggiungibili solo in barca, acque limpide e fondali marini da esplorare, questo è lo spettacolo offerto dalle sette perle.

Andremo a veleggiare tra Capraia, Elba,  oppure più a sud verso Giglio e Giannutri, lasciandoci cullare dalla magia del luogo e, se Eolo ci è favorevole, arrivando sino al nord della Corsica.

L’imbarco sarà da San Vincenzo, meta facile da raggiungere sia in auto sia i treno, dalle 18.00 del sabato. Lo sbarco, sempre a San Vincenzo, sarà alle 10.00 del sabato successivo.

A partire da 600€ a persona
Controlla il nostro calendario o contattaci per inviarci la tua richiesta…il nostro staff è a tua disposizione!

 

Condizioni di navigazione
  • L’offerta è valida al raggiungimento del numero minimo partecipanti
  • La quota include: posto in cabina doppia, equipaggio, tender, fuoribordo, pulizia, assicurazione
  • La quota non include: cambusa e gasolio, eventuali spese portuali, transfer da e per i porti d’imbarco, tessera associativa (15 €) e quanto non specificato in “la quota include”
  • Il programma è da ritenersi indicativo e soggetto a variazioni in base alle condizioni meteo a insindacabile giudizio del comandante

PROGRAMMA INDICATIVO

1° Giorno SABATO: Imbarco dalle h 18.00, dopo aver organizzato la cambusa, aver sistemato i bagagli e svolto il briefing di sicurezza, possiamo già salpare. Destinazione isola d’Elba dove potremo trascorrere la notte.

2° Giorno DOMENICA: Giro dell’isola lungo il versante nord o sud in base alle migliori condizioni meteo con sosta in una delle innumerevoli calette dove pranzare e fare il bagno. Dormiremo in rada da dove potremo assistere al tramonto sui monti della Corsica, possibilità di visitare Marciana Marina.

3° Giorno LUNEDI: Salperemo alla volta di Capo Corso e della mitica Giraglia. Potremo fermarci al paesino di Macinaggio per la cena oppure dare ancora alle Finocchiarole dove trascorrere la sera.

4° Giorno MARTEDI: Doppieremo capo corso e dopo una tranquilla navigazione costiera approderemo alla rada di Centuri, caratteristico villaggio di pescatori dove passeremo la notte

5° Giorno MERCOLEDI: Ritorneremo sul lato est del dito passando la notte in rada alle Finocchiarole o Macinaggio pronti al balzo verso l’isola di Capraia

6° Giorno GIOVEDI: Dopo poche ore di navigazione raggiungeremo l’isola di Capraia con la caratteristica e spettacolare Cala Rossa che si aprirà davanti a noi col suo scenario di rocce infuocate. Nelle varie rade sarà possibile fare snorkeling. Per la notte possiamo rientrare in porto e mangiare in qualche ristorante del buon pesce fresco.

7° Giorno VENERDI: Veleggeremo verso il capo nord est dell’Elba con possibile sosta sull’isola di Palmaiola. A seconda delle condizioni meteo, sceglieremo se pernottare in una delle rade del versante est o nel golfo di Baratti per festeggiare insieme l’ultima sera insieme.

8° Giorno SABATO: Sbarcheremo entro le h 10.00 a San Vincenzo