Crociera a vela alle Isole Eolie

Isole EolieCrociera alle Isole Eolie

Non a caso l’arcipelago delle Eolie prende il nome da Eolo, re dei venti, che secondo la leggenda si riparò su queste isole. Quale miglior meta per chi, come noi, fa del vento il proprio elemento?

L’arcipelago è formato da sette isole: Alicudi, Filicudi, Lipari, Panarea, Salina, Stromboli e Vulcano. Sette isole di origine vulcanica, l’una diversa dall’altra, tutte da scoprire, nei paesaggi e nel carattere, l’ambiente ideale per avvicinarsi alla navigazione a vela all’insegna del relax, del divertimento e del sole.

 

Controlla il nostro calendario o contattaci per inviarci la tua richiesta…il nostro staff è a tua disposizione!

Consulta la nostra guida pre-partenza e i consigli per una cambusa “perfetta”!

Programma indicativo

1° giorno

Imbarco a Lipari dalle 19.00 dal pontile vicino allo sbarco dei traghetti. Dopo aver organizzato la cambusa, sistemato i bagagli e svolto il briefing di sicurezza, valuteremo l’orario di partenza in base al meteo.

2° giorno

Primo bagno presso i faraglioni e subito un panorama unico! Salpiamo quindi alla volta di Vulcano, baia di Ponente per prepararci alla serata. Le spiagge poi sono animate dai Ciringuiti, piccoli bar in riva al mare dove la musica fino a tarda notte non manca. Due luoghi da non perdere in queste acque cristalline: la Grotta del Bue Marino, e l’arco roccioso del Perciato.

3° giorno

Il lunedi mattina, appena svegli, colazione e rotta verso la costa ovest di Filicudi per ammirare da vicino “La canna”, una formazione rocciosa di natura eruttiva che si erge dal mare fino all’altezza di circa 74 metri sul livello del mare dove è possibile avvicinarsi ed immergersi; lo spettacolo è ineguagliabile.

4° giorno

Salina ci aspetta! La più grande delle Isole. Il mattino ed il pranzo saranno dedicati alla Baia di Pollara, tanto cara a Massimo Troisi e creta all’interno di un cratere vulcanico crollato e ora rimodellato dal vento e dal mare. Ancorati in rada per sbarcare in paese.

5° giorno

Già mentre saremo sulla rotta per Stromboli lo potremmo sentire brontolare. Un incredibile cono nero che erutta continuamente, un’isola “viva” che ci ospiterà in rada su una lingua di sabbia nera. Sarà possibile anche salire sulla vetta per vedere il vulcano di notte. Si navigherà vicino all’inconfondibile scoglio di Stombolicchio alla famosa Sciara del Fuoco dove si riversano lipilli e lava.

6° giorno

Navigheremo puntando la prua sull’isola di Panarea, la più “snob”, frivola e vacanziera delle sette. Effettueremo la sosta a Cala Zimmari di lato a Punta Milazzese, cornice perfetta per un bagno. E poi raggiungeremo la meravigliosa Cala Junkco dove trascorrere la notte.

7° giorno

La mattina sarà la volta di Basiluzzo, ad ammirare la straordinaria morfologia composta da piccole grotte, alte pareti di stratificazioni laviche e bizzarre formazioni rocciose. Si ritorna quindi a Lipari dove fare gli ultimi bagni alle spiagge di pomice una spiaggia bianca di pietra pomice con un mare azzurro chiarissimo.

Condizioni di navigazione
  • L’offerta è valida al raggiungimento del numero minimo partecipanti.
  • La quota include: posto in cabina doppia, equipaggio, tender, fuoribordo, pulizia, assicurazione.
  • La quota non include: cambusa e gasolio, transfer da e per la base, tessera associativa (15 €) e quanto non specificato in “la quota include”
  • Il programma è da ritenersi indicativo e soggetto a variazioni in base alle condizioni meteo a insindacabile giudizio del comandante